1118 Vangelo 6 DOMENICA T.ORDINARIO a – Gospel 6 Sunday Ordinary Time a

Posted by Gaetano Lastilla on February 12
click to rate
Il discepolo è chiamato ad essere sincero, autentico, anzitutto con se stesso. La prima menzogna da evitare è con se stessi. Ricercare l’autenticità in noi stessi non è certo facile. Ci aiuta il confronto con la Parola di Dio, la direzione spirituale, il consiglio di qualche prezioso amico. Per farlo occorre molta umiltà, cioè senso del reale e del concreto e l’accompagnamento dei santi. Tutto questo è possibile: Gesù per primo lo ha vissuto. The disciple is called to be sincere, authentic, above all with himself. The first lie to avoid is with yourself. Searching for authenticity in ourselves is certainly not easy. We are helped by the comparison with the Word of God, the spiritual direction, the advice of some precious friend. To do this requires a lot of humility, that is, a sense of the real and the concrete and the accompaniment of the saints. All of this is possible: Jesus first experienced it.